Guida in pista una Lamborghini
Huracan Tecnica

Lamborghini
Huracan Tecnica

da 640 cv

Consigli

La Lamborghini Hucacàn Tecnica si mostra super sportiva già dall’abitacolo, sedili con rivestimenti in Alcantara e dettagli personalizzabili. Vanta una posizione di guida corretta senza grandi problemi di spazio. All’accensione un tuono rimbomba presentandone tutta la potenza. Lo sterzo, valido in ogni situazione, tiene a bada con precisione chirurgica, stessa precisione dei freni carboceramici, potenti anche a freddo. La Huracan Tecnica stupisce per la massima agilità concessa dalle ruote posteriori sterzanti che la rendono semplice da guidare. La Lamborghini Huracan Tecnica è semplicemente un’arma letale che solo chi la guida può comprendere davvero fino a che punto riesca a spingersi.

Motore

Il motore è quello di tutte le Lamborghini Huracan: un 5.2 con 10 cilindri a V aspirato. Come nella STO, la trazione è posteriore e la casa dichiara uno 0-100 in 3,2sec con velocità max 325km/h

Design

Creata per unire prestazioni ed estetica, le linee ricordano la STO EVO2. La struttura è stata però rivisitata presentando tagli netti, linee affilate per tagliare l’aria e donare sicurezza e stabilità, sopratutto in pista.

Vel Max.

325 Km/h

0/100

3,2 sec

0/200

9,1 sec

Cavalli

640

Motore

V10 da 90° aspirato

Cilindr.

5204 cm³

Traz.

Posteriore

Cambio

7 Rapp. Aut/seq.