Guida in pista una Lamborghini
Huracan STO

Lamborghini
Huracan STO

da 640 cv

Consigli

La Lamborghini Huracan STO è la più estrema della famiglia Huràcan, la punta di diamante. L’acronimo STO sta appunto per Super Trofeo Omologata. Parte dalla Huracan Performante pur ispirandosi direttamente dalla Huracan GT3. A differenza di gran parte delle sue sorelle, conserva la sola trazione posteriore, scelta che ha ottimizzato aerodinamicità e conseguentemente anche la guida, complice, anche una netta diminuzione del peso, ben 43kg. La Lamborghini Huracan STO è semplicemente un’arma letale che solo chi la guida può comprendere davvero fino a che punto riesca a spingersi.

Motore

Con questo gioiellino è stato sviluppato un capolavoro di motore seppure nascosto. 5,2 litri di cubatura che permette al V10 di sviluppare 640cv e 565 di coppia massima (ricorda molto la Huràcan EVO).

Design

Le modifiche aerodinamiche hanno permesso di aumentare notevolmente la deportanza aumentando l’aderenza delle gomme all’asfalto. Risulta il 53% più aderente della Performante, traguardi raggiunti anche con lo spoiler anteriore e l’alettone posteriore regolabile a seconda del tracciato.

Vel Max.

310 Km/h

0/100

3 sec

0/200

9 sec

Cavalli

640

Motore

V10 da 90° aspirato

Cilindr.

5204 cm³

Traz.

Posteriore

Cambio

7 Rapp. Aut/seq.